LA PROPOSTA

 Non siamo neanche un’associazione, forse lo diventeremo. Non siamo una ONLUS, ma forse lo diventeremo.

Siamo un gruppo di amici che, dopo aver viaggiato tanto, si è reso conto che viaggiare non  gli basta più.

Che la parte più bella di ogni viaggio è interagire con i compagni di viaggio, fare insieme le cose e vivere insieme. Con persone che hanno un’altra vita e che vivono in un altro mondo.

Così quando ci si incontra mescoliamo i nostri mondi e le nostre esperienze.

Così cresciamo insieme ed ad ogni incontro diventiamo più ricchi, non certo come denaro, ma come persone.

Tra noi c’è chi odia Berlusconi, chi lo ama e chi lo trova indifferente. Ma questo non ci impedisce di stare bene insieme, di fare insieme qualcosa e di vivere insieme esperienze.

In una prima fase vogliamo fare questo: conoscerci. Chiunque è benvenuto anche se non la pensa come noi.

Proponiamo MOMENTI DI AGGREGAZIONE, in singoli posti o in movimento.

Quelli che proponiamo sono itinerari di massima, che ciascuno è libero di percorrere come vuole.

A volte troviamo proposte interessanti offerte da altri e le proponiamo di conseguenza.

Operiamo con il principio della suddivisione delle spese. Ciascuno è responsabile solo di stesso.

Ciascuno si prende la piena responsabilità di quello che fa, senza delegarla ad altri.

Chi aderisce accetta questi principi.